Terremoto in Sicilia 19 gennaio 2017, scossa di magnitudo 3.1 della scala Richter a Linguaglossa



Terremoto-Sicilia-19-gennaio-2017
CATANIA - Terremoto in Sicilia, scossa di magnitudo ml 3.1 della scala Richter avvenuta nelle province di Catania e Messina il 19 gennaio 2017, alle ore 9,29. Coordinate geografiche (latitudine, longitudine) della scossa di terremoto 37.83, 15.1; profondità delle scosse di terremoto 1 km.

La scossa tellurica è stata localizzata dalla Sala Operativa dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv-OE) di Catania. Alcuni comuni, entro 20 km dall'epicentro, in cui sono state registrate le scosse telluriche: Linguaglossa, Castiglione di Sicilia, Piedimonte Etneo, Francavilla di Sicilia, Moio Alcantara, Motta Camastra, Sant'Alfio, Fiumefreddo di Sicilia, Malvagna, Gaggi.

Terremoti recenti in Italia e all'estero, sisma, maremoti e tsunami, notizie dalle zone terremotate, crolli dai piccoli paesi, maremoto.

Terremoto in Abruzzo e Lazio 18 gennaio 2017, scossa di magnitudo 5 della scala Richter a Barete.

L'AQUILA - Terremoto in Abruzzo e Lazio, scossa di magnitudo mw 5 della scala Richter avvenuta nelle province di L'Aquila e Rieti il 18 gennaio 2017, alle ore 14,33,36. Coordinate geografiche (latitudine, longitudine) della scossa di terremoto 42.48, 13.28; profondità delle scosse di terremoto 10 km. La scossa tellurica è stata localizzata dalla Sala Sismica dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Roma. Alcuni comuni, entro 20 km dall'epicentro, in cui sono state registrate le scosse telluriche: Barete, Pizzoli, Cagnano Amiterno, Capitignano, Montereale, Campotosto, Scoppito, Borbona, Posta, Amatrice.

Terremoto in Abruzzo e Lazio 18 gennaio 2017, scossa di magnitudo 5.3 della scala Richter a Montereale. L'AQUILA - Terremoto in Abruzzo e Lazio, scossa di magnitudo ml 5.3 della scala Richter avvenuta nelle province di L'Aquila e Rieti il 18 gennaio 2017, alle ore 10,25,40. Coordinate geografiche (latitudine, longitudine) della scossa di terremoto 42.55, 13.26; profondità delle scosse di terremoto 9 km. La scossa tellurica è stata localizzata dalla Sala Sismica dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Roma. Alcuni comuni, entro 20 km dall'epicentro, in cui sono state registrate le scosse telluriche: Montereale, Capitignano, Campotosto, Amatrice, Cagnano Amiterno, Barete, Borbona, Cittareale, Pizzoli, Posta.


Commenti